Molte persone si chiedono se con la scopa a vapore si può pulire anche il parquet.
Anche tu ti stai facendo la stessa domanda?

Magari ha il parquet in casa e vorresti poterlo pulire facilmente con la lavapavimenti ma hai paura di rovinarlo.
Allora ti do una bella notizia: puoi lavare il parquet con la scopa a vapore, scegliendo il modello che ti permette di farlo.

Ormai quasi tutti i prodotti lo consentono. Lo capisci dal fatto che hanno la possibilità di regolare il getto di vapore.
I parquet infatti è un tipo di pavimento molto delicato e ha bisogno che tu lo pulisca con un getto altrettanto delicato.

 

 

Alcuni modelli come le scope a vapore Black and Decker hanno la possibilità di selezionare la potenza del vapore attraverso il dispositivo Autoselect.
Ci sono proprio i disegni dei singoli tipi di pavimento, in modo che tu debba solo spostare la selezione a seconda del pavimento che devi pulire.

Questo genere di selettori non hanno potenze intermedie: puoi selezionare alternativamente solo uno dei 3 tipi di pavimenti. Non ti preoccupare però, è una funzione ottima che riesce a coprire tutte le esigenze.
Inoltre è facilmente intuitiva e non ti puoi sbagliare sul tipo di disegno da selezionare.
Puoi scegliere tra pietra/marmo o piastrella/vinile o legno/laminati.

Se prendiamo in considerazione altre marche come la scopa a vapore Vileda Steam o la lavapavimenti Polti (giusto per fare un esempio) il discorso cambia leggermente.
In questo caso non ci sono infatti i disegni con tre specifiche fasce di selezione, ma c’è un rotellina da girare, che va da un minimo ad un massimo. Sei tu che in autonomia puoi decidere dove posizionarla, a seconda di quello che ti serve.
Se vuoi usare la scopa a vapore per pulire il parquet la girerai sul minimo, mentre se ad esempio devi passare su pavimenti di gres porcellanato la girerai più verso il centro.

 

 

Se la tua priorità è usare la scopa a vapore per pulire il parquet allora ricordati di controllare sempre che il modello che ti interessa abbia la regolazione del vapore.
Te l’ho detto, sono moltissimi i modelli che ce l’hanno, ma non darlo per scontato.

Poi se hai qualche domanda particolare perché hai paura di fare danni o hai un parquet particolarmente delicato, io ti consiglio sempre di scrivere o telefonare al servizio clienti dell’azienda produttrice, per toglierti ogni dubbio e lavare in tutta tranquillità il parquet con la scopa a vapore.

Se hai già le idee chiare puoi cercare subito la tua nuova scopa a vapore e risparmiare con le offerte di Amazon, altrimenti ti consiglio di leggere gli articoli del mio sito, che ti aiuteranno a trovare la soluzione giusta per te.