Piccoli trucchi per pulire meglio i pavimenti

Pulire meglio il pavimento

Stai cercando di utilizzare al meglio la tua scopa a vapore per pulire meglio i pavimenti e non riesci a ottenere il risultato desiderato?

Forse non stai ancora utilizzando alcuni piccoli accorgimenti che possono aiutarti a ottenere risultati migliori.

Scopri quali sono le piccole astuzie da ricordare. Le metti già tutte in pratica?

  1. Prima di passare con la tua lavapavimenti a vapore, pulisci il pavimento con l’aspirapolvere.
  2. Una volta che avrai aspirato briciole, capelli e polvere apri tutte le finestre della casa.
    Non ti preoccupare se il clima è freddo: i pavimenti puliti con il vapore asciugano molto rapidamente, soprattutto se apri le finestre.
  3. Cambia spesso il panno in microfibra che si trova attaccato alla testa pulente della scopa a vapore, a seconda della grandezza delle stanze che devi lavare e dello sporco che devi rimuovere.
    Questo ti permetterà di passare su ogni pavimento con il panno pulito, in modo che tu possa eliminare con facilità tutto lo sporco. Se avevi l’abitudine di passare con il secchio e il mocio, questo gesto equivale a sciacquare e strizzare il mocio.
  4. Procedi a gambero, iniziando dalla parte di pavimento più lontana dalla presa elettrica e poi avvicinati poco a poco.
  5. Fai attenzione a sollevare e arrotolare il cavo in eccesso, per non rischiare di inciampare e per non farlo inavvertitamente finire sulla parte di pavimento ancora bagnata.
  6. Pulisci piccole porzioni di pavimento per volta, concedendoti il giusto tempo per pulirlo a fondo.
  7. Controlla il livello dell’acqua nel serbatoio, per non rischiare di rimanere senza e danneggiare la macchina.
  8. Alla fine del lavoro, quando ormai il pavimento sarà asciutto, potresti trovare qualche residuo di sporco.
    Questo può succedere soprattutto se non hai passato con cura l’aspirapolvere all’inizio della pulizia, ma non ti preoccupare perché sono cose che capitano più spesso di quanto immagini. Ci sono due soluzioni per risolvere velocemente il problema:

    • Utilizzare lo Swiffer. Non ti descrivo di cosa si tratta perchè lo conoscerai sicuramente. Se vuoi risparmiare puoi comprarlo online, insieme ai panni di ricambio. Se hai un parquet sappi che esistono anche i panni Swiffer studiati appositamente per il legno e i pavimenti in parquet.
      Io utilizzo questo metodo e funziona benissimo. Alla fine il pavimento risulta semplicemente perfetto.
    • Utilizzare le classiche pattine da infilare ai piedi. Camminando per la casa raccoglierai la polvere rimasta.

Fai già tutte queste cose?
Se ancora non le hai messe tutte in pratica, prova ad utilizzare questi piccoli accorgimenti per pulire meglio i pavimenti e ti ritroverai con una casa pulita e impeccabile.

Non abbiamo trovato il prodotto che cercavi.

Condividi questo post!

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Offerta a tempo

POLTI SV 440

129,90
89,90
  •  

15 funzioni in 1.
Elimina il 99,9%* di virus, germi e batteri.
Amato da migliaia di persone su Amazon.
Leggi la recensione completa.